IMPORTANTE avviso per gli agenti di viaggio
Obbligo fatturazione elettronica dal 1° gennaio 2019

A partire dal 1° gennaio 2019 è stato introdotto l’obbligo generalizzato di emissione delle fatture in formato elettronico XML e di trasmissione delle stesse tramite il sistema di interscambio SDI gestito dall’Agenzia delle Entrate. Le fatture emesse con modalità diverse da quella elettronica si intendono come non emesse e pertanto non valide ai fini contabili e fiscali, con tutte le conseguenze sia  in capo al fornitore ( sanzione per omessa fatturazione) che al cliente ( impossibilità di portare in detrazione l’iva ).

Per le ragioni di cui sopra, l’agenzia deve verificare periodicamente il rendiconto elettronico delle vendite generato dal sistema informatico scaricandolo direttamente dal sistema di prenotazione on-line www.ibus.it. Sulla base delle vendite realizzate in ciascun mese e rendicontate dal sistema di prenotazione www.ibus.it, il sistema elaborerà la fattura provvigioni mensile che la ditta concessionaria dovrà compilare nel proprio sistema di fatturazione elettronica  inserendo numero progressivo fattura, data di emissione e codice IBAN, ed inviarla tramite il sistema di interscambio SDI.

Per la fatturazione elettronica delle provvigioni alla società IBUS S.R.L. si dovrà utilizzare il seguente codice destinatario TULURSB

Hai bisogno di assistenza? – Non esitare a contattarci

Siamo sempre a tua disposizione! Chiamaci al numero +39 0514210530